Rainbow MagicLand, nasce primo Virtual Coaster italiano

di Valentina Cervelli Commenta

E’ stato inaugurato lo scorso 25 giugno 2016 il primo Virtual Coaster italiano. E’ accaduto a Roma presso il Rainbow MagicLand. Di cosa stiamo parlando in particolare? E’ presto spiegato: una montagna russa implementata con la realtà virtuale.

magicland

Un simile approccio al divertimento non è nuovo oltreoceano ed in alcuni parchi europei. In particolare parliamo di: parchi Six Flags negli Stati Uniti, del Canada’s Wonderland di Montreal, dell’Europa Park di Rust in Germania, dell’Universal Studios Japan di Osaka e dell’Alton Towers nello Stafforshire in Inghilterra.Per ciò che riguarda il Rainbow MagicLand di Roma, la realtà virtuale è stata aggiunta su trenino dell’Olandese Volante, in pratica il vascello fantasma de “I pirati dei Caraibi”. Ad ogni persona viene dato un visore per la realtà virtuale che lo catapulta durante la corsa in uno scenario mozzafiato ricreando una battaglia di Galeoni.

Divertimento al cardiopalma quindi per chiunque ami il brivido in tutte le sue coniugazioni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>