Sailor Moon, le Twinkle Dolly della Bandai

di Valentina Cervelli Commenta

Sailor Moon è l’anime degli anni ’90 per eccellenza. Ed anche grazie a Sailor Moon Crystal, il reboot ex novo in onda in questi mesi, i gadget legati alla serie hanno conosciuto una nuova vita. E non solo grazie ai nostalgici. Avete visto le Twinkle Dolly ideate dalla Bandai?

sailormoon-twinkle-dolly-candytoy-charms

 

Le guerriere Sailor riescono ad entrare facilmente dentro al cuore di chi posa gli occhi sulla loro perfezione e il fatto che la Bandai abbia deciso di dare spazio a nuovi gadget non ci stupisce affatto. Le Twinkle Dolly sono stupende, non esiste altro aggettivo per definirle. Al momento l’azienda ha aperto i pre-ordini di questo set della linea Shokugan che comprende sei personaggi: le cinque Guerriere Sailor protagoniste alle quali fa compagnia Chibiusa, figlia della regina Serenity e di Endimion (Bunny e Marzio): un personaggio che a dirla tutta non sta simpatico proprio all’intero fandom di Sailor Moon.

I personaggi sono stati prodotti in versione “chibi”, piccola e posano sorridenti in compagnia del simbolo che rappresenta il loro potere. Una domanda sorge però spontanea: perchè Chibiusa e non Milord? Se volete acquistare il set di Twinky Dolly di Sailor Moon, sappiate che ogni pezzo costerà circa 450 yen, pari a circa 3 euro o poco più e le vendite partiranno da gennaio 2015. In tutta onestà noi già stiamo calcolando le eventuali spese di spedizione di questo grandioso set: come si fa a non desiderarli dopo averne visto l’anteprima?

Dopo queste e le action figures siamo sicuri che le sorprese per quanto riguarda questo anime non siano finite qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>