Monopoly Nostalgy, gioco da tavolo

di Marina Commenta

Il Monopoli potrebbe essere considrato il gioco da tavolo per eccellenza, non credo ci sia qualcuno, grande o piccolo che sia, che non ricordi o non abbia mai nemmeno una volta utilizzato questo gioco.

Il Monopoli è quel gioco che ci ha intrattenuto nelle serate con gli amici, nelle giornate di pioggia al mare o in montagna e ci ha fatto imparare come investire il denaro, se non altro quello finto!

Hasbro ha ora proposto una nuova versione chiamata Nostalgy nella quale la città si trasforma e torniamo nel passato a far fronte a vecchie necessità vivendo in epoca lontana. Questa versione del Monopoli è contenuta in una scatola di legno, con accessori anticati che riprendono la prima versione, apparsa durante la Grande Depressione degli anni Trenta.

I segnalini sono anticati, il tabellone è quello dell’epoca, rifatto esattamente, i soldi sono invecchiati. Pensare che questo gioco era già famossimo nel 1935 è uno dei pochi che ha resistito al passere degli anni e delle generazioni.

Nella confezione, oltre a tabellone e segnalini, trovate le carte probabilità e imprevisti, le case e gli alberghi in legno, la cassa del banchiere sempre in legno, dadi color avorio e una bella chicca, un carinissimo volumetto con l’intera storia del Monopoli.

Questa versione è un pezzo che può essere collezionato, certo non ha il valore che avrebbe il gioco originale, ma è lo stesso bello e nostalgico. Lo si può acquistare nei migliori negozi di giocattoli a cinquanta euro.

Prodotto dalla Hasbro è venduto dalla Editrice Giochi, come la versione precedente. Non perdetevi l’opportunità di fare un tuffo nel passato! L’età indicata per i bambini è dagli otto anni in su visto che è necessario saper leggere, ontare e avere un po’ di senso pratico e degli affari. Questo modello è perfetto anche per un regalo di compleanno per adulti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>