Serie tv: ecco i giochi da tavolo più interessanti

di Valentina Cervelli Commenta

Spread the love

La versione “gioco da tavolo” delle nostre serie preferite è quel peccato che chi ama questo tipo di intrattenimento non sa di voler compiere fino a che non si imbatte nell’immagine della sua scatola: vediamo insieme quali sono i più interessanti in commercio.

Non vogliamo allontanarci troppo da quella che è l’attualità televisiva ma va detto che esistono delle vere e proprie perle. Una delle prime che balzano all’attenzione è senza dubbi la versione attuale di Game of Thrones: gli appassionati conoscono ovviamente il gioco del 2003 nato ancor prima della serie televisiva, ma che dire del gioco da tavolo di Asmodee dove ogni giocatore farà parte di una casata (a scelta tra Stark, Lannister, Baratheon, Tyrell, Greyjoy e Martell) e dovrà combattere per contendersi il dominio sul Continente Occidentale? O ancora del Monopoly ad esso ispirato?

Altra serie tv che può contare su un’ottima presenza a livello ludico è The Walking Dead: una versione gioco da tavolo, una Monopoly e una Risk di certo possono essere adeguatamente soddisfacenti. In questo caso però la lingua dei giochi è l’inglese: nessuno di questi è infatti distribuito in Italia. E se The Big Bang Theory tra le tante versioni può contare anche su una di Cluedo ed Outlander e Dottor Who con le loro differenti versioni vengono date quasi per scontate in esistenza, un gioco da tavolo che merita se lo si riesce a trovare è quello della Signora in Giallo: le due tipologie prodotte sono ormai considerate vintage (1991 – 1994) ed il loro costo è davvero importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>