Baba is you, gioco di logica per smartphone

di Valentina Cervelli Commenta

Spread the love

Baba is you è un videogioco per smartphone che sta conquistando tutto il mondo per il suo aspetto minimalista e per gli intriganti giochi di logica che sta offrendo. Un puzzle game che sta vivendo il suo paradiso dopo essere stato quasi ignorato al momento della sua uscita per PC.

Un gioco davvero geniale e appassionante

A livello tecnico viene considerato uno dei più geniali degli ultimi anni e non si può dare torto: una volta che si mettono le mani su questa applicazione e si gioca con le sue regole… è difficile staccarsi. La grafica, come già anticipato, è minimalista: sembra un gioco degli anni ’80 grazie sui pochi pixel e la visuale dall’alto. E’ importante non fossilizzarsi sul fatto che si è abituati a grafica ultra tecnologica quando ci si approccia a Baba is you, perché il suo punto forte è il gioco stesso.

Questo videogame mette a disposizione centinaia di livelli dotati di tantissime regole: per ognuno di essi ve ne sono centinaia e prevedono che seguendole, Baba riesca ad arrivare alla bandierina di fine del quadro. La cosa divertente di questo gioco è che non è lineare e quindi non c’è bisogno di trovare il modo di superare i vari ostacoli che vengono messi davanti al giocatore: Baba consente proprio di modificare le leggi che regolano il gioco. E’ molto simile a quei giochi di logica per i quali si chiede di scoprire se un uovo è sodo o meno e per i quali è possibile attraverso i movimenti dello smartphone cambiare le regole impostate.

Gioco di logica tra i più avvincenti

Baba is you è creato sullo stesso principio ecco quindi che se magari una medusa avvicino la scritta Kill, il giocatore può spostare la parola Kill e rendere inoffensive le meduse. Questo è solo uno degli esempi: un altro ancora è l’eliminazione della scritta Block da davanti ai muri, che consente a Baba di poterli attraversare.

Baba is you è quindi un gioco divertente e avvincente ma va detto non è per tutti, dato che non si tratta di un’applicazione da provare per pochi minuti che consente di passare il tempo senza troppo impegno: in questo caso è il pensiero laterale che deve essere applicato. Si parla infatti di giochi di logica che consentono di poter andare avanti solo se si è in grado di pensare al meglio a quello che si sta facendo. Quel che è importante comprendere è che dopo qualche livello considerabile di allenamento, il livello della difficoltà sale in maniera esponenziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>