Lego Duplo crea le tue torte

di Marina Commenta

Questo set della Lego Duplo è studiato appositamente per le bambine o per quei bambini che sentono già l’impulso creativo di diventare grandi cuochi da grandi.

In una confezione ci sono esattamente cinquantacinque mattoncini dalle forme più varie, ovviamente che riprendono i dolci.

Sono mattoncini colorati che rappresentano piccoli muffin, candeline, meringhe e fiorellini. Combinandoli insieme si possono creare fantastiche torte creative. Le bambine andranno matte per questo gioco.

Il coperchio della confezione può essere utilizzato come delizioso vassoio e trovate anche un ricettario da utilizzare per fare le torte con i mattoncini, ma la fantasia può di certo fare il resto.

Utilizzando le candeline le bambine potranno creare dolci di compleanno con i quali festeggiare amici, genitori, fratelli e pupazzi vari. L’età consigliata per questo gioco è dai due ai cinque anni, ma sarebbe bene utilizzarlo sotto la supervisione di un adulto, specialmente per le bambine più piccole.

Il gioco è composto da pezzi che potrebbero essere messi in bocca e diventare un pericolo. Il costo della confezione è di circa trenta euro, ma la si trova in offerta anche online. Il gioco è utile per combinare insieme gioco e concentrazione, ma anche fantasia e manualità.

Il contenitore rosa, del colore che caratterizza il sesso femminile, è pratico e consente di riporre tutti i pezzi in modo da avere sempre in ordine la stanza, ma anche di conservare i mattoncini tutti insieme, senza rischiare di perderli.

Le bambine potranno poi preparare torte e pasticcini per un the con le amiche, siano essere in carne ed ossa o di pelouche, ma anche le bambole potrebbero gradire. Un’occasione da non perdere.

Disponibile nei negozi da dicembre sembra riscuotere un buon successo tra il pubblico femminile. I lego poi sono da sempre uno dei giochi preferiti non solo dai più piccoli. Piacciono a qualsiasi età inoltre noi genitori ci divertiamo ancora ad utilizzarli e diventano così un modo per giocare con i propri figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>