Il Monopoli: un gioco per grandi e piccini

di Roberta Commenta

I giochi di società oltre ad essere molto divertenti per gli adulti lo sono anche per i bambini. Giochi storici come Taboo, l’Allegro Chirurgo, Monopoli hanno anche il vantaggio di essere istruttivi e stimolanti per i bambini. Naturalmente, i giochi in questione vanno selezionati per grado di difficoltà, azione in cui si è facilitati dall’indicazione sulle scatole della fascia di età ritenuta più idonea.

Per i bambini dagli otto anni in su, ad esempio, il Monopoli è un gioco davvero divertente e stimolante che aiuta i bambini a giocare con gli avversari, insegnandogli il giusto spirito di competizione.

In vendita nei migliori negozi di giocattoli, o in uno dei tantissimi negozi virtuali su Internet, è possibile trovare questo articolo in numerose versioni: da quella classica a quella con Topolino, a quella dedicata alla Ferrari o alle Città d’Italia, a quella con i personaggi Disney (realizzata dalla Editrice Giochi) ambientata nel magico mondo delle favole animate Disney e ricca di segnalini in metallo, casette e castelli in plastica e una plancia di gioco illustrata da tutti i simpatici personaggi Disney.

Anche l’azienda americana Hasbro, attuale produttrice del Monopoli ha lanciato nel 2011 una nuova edizione del gioco, “Monopoly World edition”, decisamente più moderna ed elettronica ,appositamente studiata dai responsabili della Hasbro per avvicinare al gioco i più giovani, sempre più a proprio agio con la tecnologia moderna.

Questa nuova edizione della Hasbro stravolge alcuni capisaldi del gioco che per decenni hanno accompagnato gli appassionati. Infatti, la “Monopoly World Edition” non prevede, ad esempio, l’utilizzo dei contanti: ogni giocatore ha a disposizione una speciale carta, che inserita in una sorta di bancomat consente l’acquisto di terreni e immobili.

Inoltre, una torretta centrale con una nuova tecnologia ad infrarossi vigila sullo spostamento corretto delle pedine sulle caselle del Monopoli impedendo gli imbrogli. L’avanzamento sulle caselle è determinato elettronicamente inserendo la carta nell’apposita torretta, con l’abbandono definitivo del più classico dado.

La versione elettronica va quindi ad affiancarsi alle versioni più classiche.  La sapiente combinazione di giochi storici, rivisitati in chiave moderna, con prodotti altamente innovativi a livello tecnologico mantiene Hasbro sulla cresta dell’onda nel mercato del divertimento mondiale per consumatori di ogni età.

Hasbro è una società leader a livello mondiale nella produzione di giochi e articoli per l’intrattenimento e il tempo libero di bambini e famiglie, dai più tradizionali ai più tecnologici. A livello internazionale, Hasbro – attraverso le società controllate – distribuisce i marchi di giochi più conosciuti nel mondo, assicurando il più alto livello di qualità e sicurezza. Quotata alla Borsa di New York e presente in 25 Paesi, Hasbro Inc. (con sede a Pawtucket, Rhode Island) occupa globalmente circa 6000 dipendenti dei quali circa 60 in Italia. I suoi prodotti sono commercializzati in 102 paesi, con un fatturato globale di 3500 milioni di dollari, di cui 60 milioni sul mercato italiano.

La mission di Hasbro, sintetizzata dal claim “Making The World Smile”, è quella di essere il principale punto di riferimento nel mondo del divertimento per tutte le famiglie del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>