Clementoni, bus di Topolino con le forme

di Marina Commenta

clementoni preschool

A noi adulti le forme sono ben chiare, sappiamo distinguere tra un cubo e una sfera, tra un quadrato e un cerchio, per i bambini piccoli è più difficile.

Per questo, per aiutarli a capire le forme e ad associare fra loro le forme identiche nascono giochi divertenti che con l’obiettivo di sviluppare in loro nuove capacità.

I giocattoli di oggi sono belli ed estetici, anche colorati. Attirano i bambini con tonalità sgargianti di blu, rosso, giallo, arancione, verde e non solo. Ad ogni oggetto con una specifica forma corrisponde un foro della stessa forma nel cubo piuttosto che nel camion o autobus, come nel caso di questo firmato Clementoni.

è un bus con le immagini di Topolino a caratterizzarlo e i fori di tante forme diverse sulla parte superiore. Il bambino dovrà infilare la forma nell’apertura corrispondente.

I piccoli oggetti a cuore, a cubo, a fiore, a stella, a cubo a cerchio sono di plastica colorata, arrotondati e grandi a sufficienza da non poter essere messi in bocca.

Nove sono le formine che trovate insieme al furgone decorato con i personaggi disneyiani e una pratica maniglia per tirarlo e trasportarlo. Sempre per la serie forme e colori della Clementoni ci sono la casetta, la casetta parlante e il maggiolino parlante in italiano e inglese per dare subito ai bambini un approccio bilingue.

Questi giocattolini sono adatti ai bambini dai sei mesi ai tre anni, accompagnano lo sviluppo dei piccoli attraverso forme, colori e suoni. Il bus costa circa quindici euro.

Alcuni modelli di giochi a incastri sono adatti invece dai nove mesi in più. Scegliete il modello più adatto al bambino cui lo regalerete.

Lo potete acquistare sia nei normali negozi oppure in rete, spendendo qualcosa meno. Controllate però sempre i costi di spedizione, non sempre ne vale la pena. Spesso lo trovate scontato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>