Bloodborne, raccolta record su Kickstarter per gioco da tavolo

di Valentina Cervelli Commenta

Spread the love

Bloodborne è senza ombra di dubbio un gioco che il mondo intero vuole vedere diventare un gioco da tavolo: sono i numeri a parlare chiaro visto che il progetto su Kickstarter è riuscito a raccogliere nel momento in cui scriviamo più di 1,7 milioni dollari, con un record di 1,5 milioni nelle prime 24 ore.

Non è la prima volta che un videogioco diventa da tavolo grazie ad una raccolta fondi dal basso, ma senza dubbio si tratta forse del primo caso in cui si riesce a raggiungere una cifra del genere su un goal iniziale di appena un decimo, circa 175 mila dollari (tra l’altro raggiunto in circa un quarto d’ora, N.d.R.).  Gli appassionati del game, senza dubbio hanno trovato qualcosa da fare in attesa che vengano diffuse notizie sul secondo capitolo di questo titolo tanto amato.

Per quel che riguarda il gioco da tavolo, esso consente a un massimo di quattro giocatori di interpretare i Cacciatori ed esplorare strade e strutture di Yharnam riprodotte in cartone e plastica, con varie miniature, e combattere contro i mostri del videogioco. “Bloodborne: The Board Game”, questo il nome ufficiale sarà composto da quattro campagne che potranno essere giocate in sessioni da 60 o 90 minuti l’una. Grazie agli stretch goal che verranno raggiunti, il gioco da tavolo potrà dare modo ai giocatori di ottenere 3 Cacciatori aggiuntivi, altre regole e Chalice Dungeon con sfide diversificate. Chiunque fosse interessato ad avere una copia può richiederla tramite la pagina Kickstarter dedicata per la “modica” cifra di 90 dollari. Un po’ alta forse ma a quanto pare non ritenuta tale dagli appassionati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>