Barbie vintage anni Sessanta, scegli il colore dei capelli

di Marina Commenta

La Barbie è da sempre uno dei giocattoli preferiti delle bambine di ogni età anche se al giorno d’oggi questa bambola viene resa più attuale seguendo la moda e, perchè no, le tendenze del momento.

C’è la Barbie Kate Middleton vestita da sposa, ma anche Bella Swan. Guardiamo al presente, ma le collezioniste anche al passato.

Ecco quindi che la Mattel propone questa Barbie vintage ispirata agli anni 1959-1964. Di questa bambola, perfetta da collezionare, si può scegliere il colore di capelli, ma vediamo cosa ci viene offerto.

La Barbie della collezione Let’s Play Barbies è stata creata per ricordare alle donne di oggi quando ci giocavano da bambine. Anche il packaging ripropone i mitici anni Sessanta, sia nei colori che nelle forme e nello stile, con disegni dell’abbigliamento e della moda di quei giorni.

Un modo per ritornare bambine o per far rivivere alle bambine di oggi gli anni del passato. Alla bambola si può scegliere il colore dei capelli in fase di ordine, dal sito della barbiecollector. Tre le possibilità: bionda, mora o rossa.

L’acconciatura è tipica degli anni Sessanta. La Barbie poi indossa un costume rosso di quei tempi e ha come accessori un paio di occhiali da sole. Le scarpe sono in tinta.

Costa centosettantacinque dollari, ma… non spaventatevi, c’è il trucco! riceverete per posta tre set di abbigliamento con i quali potrete cambiare la vostra Barbie. Quindi acquistando un modello di bambola avrete insieme quattro possibili completi moda.

Un’occasione unica per le amanti della barbie! Ci sono un abito bianco delizioso per la primavera, completo di scarpe, collier e libricino dedicato alla Barbie e al suo eterno fidanzato Ken, un completo da marinaretta con giubbotto rosso e calzoncini corti, un vestito da sera composto da tuta elasticizzata e abito in tulle e pantacollant con maglioncino a righe, giubbotto e borsa fashion. Ogni invio avviene all’inizio della sua stagione, in tutto sono quattro e la bambola è compresa solamente nel primo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>