Alphabet Matcher conquista il PAL 2011

di Giada Commenta

 Si chiama Alphabet Matcher il nuovo giocattolo che qualche giorno fa ha conquistato il PAL 2011, il premio dedicato ai giocattoli che, oltre a divertire i piccoli, stimolano anche l’intelligenza dei bambini. Il gioco (vedete una foto in apertura al nostro articolo) è stato creato sotto la supervisione di un esperto del linguaggio, Sherry Artemenko, a cui è stato riconosciuto il merito dell’invenzione. Alphabet Matcher è stato così premiato con il titolo di migliore giocattolo del 2010, un titolo importante che conferma come, con un’idea semplicissima, i bambini possano davvero apprendere e divertirsi molto.

Ma come funziona Alphabet Matcher? Il giocattolo è venduto in una confezione in cartone colorata che, al suo interno, contiene quattro semplici tubi chiusi alle estremità da un tappo che ferma le caselle composte da disegni e lettere. Ogni tubo all’inizio vede una caselle rotante con una singola lettera, questa servirà come indizio perché il bambino, facendo ruotare tutte le altre caselle, dovrà trovare tutti gli oggetti che inizieranno con quella lettera fino ad allinearli tutti con la loro iniziale. Togliendo il tappo dal tubo il genitore potrà togliere le caselle cercare le immagini giuste per ogni iniziale in modo che il bambino possa poi cercare le immagini giuste e ripetere il nome di ogni oggetto o animale con il genitore.

Il premio PAL è un premio importante che da anni riconosce i giocattoli più interessanti dimostrando ai genitori come un gioco, per femmine e maschietti, possa aiutare i bambini ad apprendere il linguaggio scritto e parlato e a sviluppare la loro memoria e la loro creatività. Non sappiamo se il gioco verrà distribuito anche nel nostro Paese ma, se volete provare a realizzare lo stesso gioco, potrete ritagliare foto di cose e animali e inserire qualche lettera: mettendo tutte le caselle sul tavolo il bambino potrà indicarvi le immagini il cui nome inizia con la lettera che avete scelto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>