Trudi: le prime novità della stagione Autunno-Inverno

di isayblog4 Commenta

Spread the love

Per molti bambini il Natale sembra ancora lontano, ma per i produttori di giocattoli questo magico (e fruttuoso) momento dell’anno è solo dietro l’angolo. Tra le prime proposte del prossimo Natale fa già capolino la nuova collezione autunno-inverno di Trudi, il famoso e morbidissimo marchio, che ha presentato qualche giorno fa le novità delle collezioni Christmas 2011 Trudi alle quali si sono aggiunte le preview anche a proposito dei nuovi giochi in legno colorati Sevi, il famoso marchio dedicato ai piccoli costruttori di sogni e giochi tutti da fare e disfare.

I primi ad arrivare nei negozi di tutta Italia saranno i nuovi animaletti in peluche nella linea Classic, una collezione sempre molto apprezzata, che fa ormai parte della storia del brand e che tutti, almeno una volta, abbiamo sognato di accarezzare. Le novità proseguono poi con un viaggio tutto nuovo e dedicato alla protezione e alla tutela degli animali grazie al rinnovo della collaborazione con Wwf con cui Trudi cura il progetto di tutela e conservazione della Natura e delle Oasi WWF grazie al piano Trudi Oasi. Proprio a questa partnership, Trudi e Wwf hanno dedicato sette nuovi soggetti inseriti nella nuova collezione e disponibili solo a partire dal prossimo autunno, novità morbide da coccolare ispirate agli animali protagonisti dell’inverno.

Ottime notizie anche per tutte le bambine amanti della bambole grazie alle nuovi collezioni Sweet Trudimia e a una novità nel campo della moda. E’ infatti in arrivo la collezione Laura Biagiotti Dolls by Trudi, una linea di gioco ideata per coniugare la passione di Trudi per il divertimento dei bambini e quello della stilista per la moda. L’innovativa collaborazione con Laura Biagiotti è sicuramente una novità assoluta voluta anche dalla stilista che, dopo aver vestito bambini e bambine di tutte le età, ha deciso di dedicarsi anche alle loro piccole bambole per un look fashion tutto in pendant da abbinare per un’uscita fuori ai giardini o una giornata di scoperte e studio alla scuola elementare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>