Tocatì: il festival dei Giochi in Strada a Verona

di Giada Commenta

 Sarà destinato ai giochi di strada la rassegna che si terrà a Verona nel week end dal 23 al 25 settembre prossimi. La bella città di Romeo e Giulietta ospiterà, per tre giorni, i giochi tradizionali di strada, Tocatì, un’attività di intrattenimento e divertimento che metterà in mostra i giochi tipici nel nostro Paese e dei Paesi stranieri grazie ai rappresentanti di tutto il mondo che parteciperanno alla rassegna.

L’evento “Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi in Strada” è stato organizzato grazie all’Associazione Giochi Antichi e all’Assessorato alla Cultura del Comune di Verona che, insieme, hanno ideato e progettato tutti i particolari di questa nona edizione del Festival.

Ad affascinare il pubblico ci saranno i giochi tradizionali e quelli più spettacolari del mondo tra cui il salto della corda acrobatico di moda in Taiwan, il gioco della palla lanciata con le anche ancora diffuso in Messico, la capoeira brasiliana, il gioco de La Malha che vede i bambini giocare con piastrelle tipiche colorate, e il gioco della Varpa, un’attività dal fascino vichingo. Grande spazio anche al nostro Paese grazie ai giochi più famosi di ogni regione e quelli più giocati in questi 150 anni di unità nazionale.

L’attenzione sarà ovviamente centrata tutta sui bambini: a loro saranno dedicati i giochi di strada e per loro le associazioni hanno ricreato spazi e luoghi aperti dove far sognare i piccoli con giochi e intrattenimento di tutto il mondo. I genitori potranno ritrovare in piazza le attività che svolgevano da bambini e i nonni troveranno, nei giochi riprodotti, un po’ della loro infanzia, più povera ma non per questo meno magica. Molte saranno anche la rassegne organizzate e i convegni dedicati alla fase del gioco nei bambini di oggi e ai consigli dei terapeuti che risponderanno ai quesiti dei genitori presenti.

Se volete partecipare alla rassegna potrete trovare il programma completo sul sito web http://www.tocati.it/

[Photo Credits tafter]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>