Roller blade Hello Kitty

di Marina Commenta

 

giochi all'apertoParliamo di giochi da fare all’aperto, nei giardini pubblici, sui marciapiedi, stando attenti alle persone, sulle piste. A cosa mi riferisco? Ai pattini a rotelle, come potete vedere dalla fotografia. Si tratta di quelli con le ruote messi una in fila all’altra chiamati roller blade.

Il nome significa proprio ruote messe a lama. Il modo in cui sono fatti li fa sembrare molto simili ai pattini da ghiaccio.

Sono quattro ruote di piccole dimensioni sotto ad uno scarponcino anatomico e regolabile. Le taglie vanno dal 30 al 33 e la chiusura è a fibia in modo che sia più facile calzarli e regolarli. All’interno la fodera è imbottita.

Il disegno naturalmente è bianco e rosa, colori che rappresentano la famosa gattina Hello Kitty. Sono carini e moderni, molto femminili e alla moda per bambine che amano non solo pattinare, bensì anche la piccola beniamina che ha invaso qualsiasi campo non solo dei giocattoli, ma anche quello della moda.

Il costo dei pattini è di circa 35 euro e sono adatti e consigliati per età tra i 5 e gli 8 anni. Essendo regolabili fanno si che la bambina li possa utilizzare per più di una stagione. Si sa che a quest’età i piedi si allungano quasi a vista d’occhio e si rischia di acquistarli per poi doverli cambiare ogni tre per due.

Si devono utilizzare con un apio di calzine, sempre meglio, e provare al momento dell’acquisto per vedere se vanno bene. I roller blade rispetto ai pattini più tradizionali sono un pochino più difficili da gestire perchè è necessario stare in equilibrio e chi ce l’ha precario farà un pocino più di fatica.

L’importante è avere la costanza e il tempo di provarci poi, un pò alla volta, le bambine riusciranno a muoversi e alla fine saranno più brave di quanto siamo noi altre mamme. Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>