Lo spirito della Jungla dei Power Rangers Jungle Fury

di Roberta Commenta

Power Rangers Jungle Fury è la quattordicesima serie americana dedicata ai Power Rangers, ispirata alla ventunesima serie giapponese dei Super Sentai.
Questa serie si differenzia dalle altre per il numero decisamente ridotto dei Ranger principali rispetto agli “altri” Ranger (come la serie Ninja Storm). La serie è stata trasmessa negli Stati Uniti tra novembre 2007 e febbraio 2008, successivamente alla serie Power Rangers: Operation Overdrive. La serie ha debuttato in Italia su Jetix il 6 luglio 2009. Il telefilm vede per protagonisti i mitici Rangers, i quali combattono mescolando le arti marziali con i poteri degli animali: il lupo, il rinoceronte e l’elefante.


Ispirati alla famosa serie Power Rangers Jungle Fury, sono i giocattoli lanciati da Giochi Preziosi.
Le action figure dei protagonisti di Power Rangers sono disponibili in diverse misure (10 cm, 12 cm, 18 cm, 30 cm o 40 cm). I personaggi hanno effetti di luci e si possono trasformare. Quelli da 18 cm ad esempio hanno 3 modalità di gioco: Ranger, Modalità Ranger Selvaggio, Modalità Animale. I personaggi da 30 e 40 cm, poi, si possono combinare per formare il temibile Megazord.
I Power Rangers Jungle Fury possono contare su veicoli ultrasofisticati, come la moto trasformabile e il veicolo da battaglia. Se volete vivere da protagonisti le avventure dei Rangers ci sono il casco Night Vision e la spada.
I personaggi della serie sono stati protagonisti anche in edicola grazie alla raccolta “Power Rangers Jungle Fury” della Preziosi Collection, una collezione di cui fanno parte 10 modellini in formato 3D dei protagonisti della seguitissima serie TV, ma anche con una ricca serie di 40 cards da raccogliere, per un nuovo e avvincente gioco di carte con cui sfidarsi a colpi di poteri da scoprire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>