Cicciobello Bua, bambolotto evergreen

di Marina Commenta

Il Cicciobello! Al solo pensiero mi vengono in mente tantissimi ricordi. Quanto ne volevo uno da piccola, ma all’epoca della mia infanzia costava davvero parecchi soldi e l’ho desiderato molto prima che arrivasse una bella e felice notte di Natale.

Era il mito e il desiderio di ogni bambina dei miei tempi. Si parla di una quarantina di anni, forse qualcuno meno, ma più o meno siamo lì!

Dopo il primo unico e inimitabile Cicciobello ne sono arrivati altri, un pò più alla moda, leggermente modificati nel viso. Oltre a Cicciobello Bua, Cicciobello Cerottino, Cicciobello Lacrime Vere e quello Buonanbotte. Poi ce n’è uno Winnie the Pooh e un altro Pelle di Pesca e Pelle Gialla.

Questi bambolotti sono così belli e realistici che solleticano la fantasia delle bambine che si sentono grandi, un pò mamme. Si prendono cura di un bambolotto in un modo di essere tipicamente femminile. È come se questo le facesse sentire più grandi e adulte.

E che dire del Cicciobello nel girello? Il Cicciobello è dotato di biberon e borsa per contenerli, termometro, stetoscopio, termometro a forma di coniglietto, siringa, gremibiule personalizzato. Non mancano i certificati di riconoscimento per essere stato un “bebè coraggioso” e  se poi volete a parte potete acquistare i pannolini per il piccolo. Insomma è come prendersi cura di un bambino vero.

Alle femminucce piace fingere di essere grandi o di essere madri, crescendo lo saranno davvero, ma nel frattempo lasciano spazio al loro istinto materno, questo in particolare è indirizzato a chi si sente una piccola crocerossina. e piange e gli diventano le guance rosse allora è malato! Scegliete tra i tanti modelli di Cicciobello quello più adatto. 

Il prezzo del Cicciobello Bua, piccola dottoressa, è di 69 euro, non poco per un bambolotto anche se il nome è una garanzia. A ben vedere è un bambolotto molto vecchio, anche se non dimostra affatto l’età che ha.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>