Castello delle fate in rosa

di Marina Commenta

Il castello è sempre stato perlopiù appannaggio dei maschietti che con draghi, cavalieri, re e principi organizzavano tornei, battaglie e scontri.

Con il castello delle fate però ora possono giocare anche le bambine. Realizzato nel classico colore rosa è un classico delle favole.

Adatto dai tre anni in sù è in legno, fornito in trentotto pezzi compresi mobili che posso essere posizionati dove si vuole e cinque personaggi per creare ogni volta un’avventura diversa. Ci sono il re e la regina, la principessa e il cavaliere e un giullare.

Mentre i due regnanti vengono intrattenuti da quest’ultimo, il cavaliere protegge il regno, la principessa corre al galoppo sul suo cavallo, o meglio, un incredibile unicorno, più adatto alle atmosfere fiabesche.

Con questo castello prettamente femminile, non solo per il colore, ma anche per la natura dei personaggi, le bambine potranno giocare al castello e rappresentare le fiabe che tanto amano, con le eroine da sempre preferite: le principesse, affiancate da principi eroi.

Il castello è decorato e colorato. le sue dimensioni sono piuttosto grandi, lo vedete rapportato alla grandezza dei personaggi, comunque è circa cinquanta centimetri in larghezza, quaranta in profondità e oltre ottanta in altezza.

Oltre all’unicorno la principessa può andare in calesse, una carrozza che ricorda quella di Cenerentola quando deve andare al ballo. Realizzato in legno viene spedito smontato per questioni di praticità e comodità, deve poi essere montato da un adulto.

Non richiede però grandi capacità se non quella di seguire le istruzioni per il montaggio. Costa circa duecentocinquanta dollari, considerate però che è totalmente id legno, un materiale ecologico, migliore della plastica e più naturale. Si può acquistare online nel sito cptoys controllate però i tempi e i costi di spedizione.

Il cambio ci consente di risparmiare, denaro che però può finire per compensare il costo della spedizione.  Che dire di più se non buon divertimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>