Lavagna multicolor Dal Negro

di Marina Commenta

lavagna dalnegro

La Dal Negro non produce solamente giochi di carte, ma anche di altro genere e per bambini. Tra i tanti alcuni sono più adatti di altri a piccoli regali natalizi. Certo i bambini scrivono la classica letterina, ma poi sta a noi adulti scegliere.

Che la si regali ai nostri figli oppure ai loro amichetti la lavagna multicolor è un gioco creativo con il quale i bambini si possono divertire.

Il funzionamento di questa lavagna è semplicissimo. In pratica non si deve far altro che inserire un disegno di quelli in dotazione e poi ricalcarlo. Una volta completato si estrare il foglio e si illumina la lavagna grazie al pulsante.

Il disegno verrà illuminato e messo in mostra. Questo giocattolo è consigliato dai quattro anni in su. A questa età i bambini sono in gradi tenere in mano la matita e ricalcare il disegno e l’attività può essere divertente.

Proprio per i motivi che vi ho spiegato la lavagna viene considerata un gioco educativo, il tipo di creatività e arte che a quest’età i bambini sono in grado di avere. La lavagna funziona a pile che non sono incluse nella confezione.

Se dovete regalarla non dimenticate di acquistarle per evitare che il bimbo non possa utilizzarla fin da subito. Il bello dei regali è proprio il poterli maneggiare e utilizzare subito. Le dimensioni sono quaranta centimetri per trenta.

Sempre della Dal Negro c’è anche la lavagna a forma di Gufo, dalla forma simpatica, è ideale anche questa per bambini dai quattro anni in su per imparare le prime nozioni sul disegno. Inoltre ai bambini piace l’idea di disegnare e cancellare per poi riutilizzare la stessa “pagina” per scrivere ancora.

Il costo delle lavagne è di una ventina di euro, le potete acquistare nel sito dalnegro o nei negozi di giocattoli e grande distribuzione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>