LOL Surprise: video di Giochi Preziosi contro i fake

di Valentina Cervelli Commenta

Spread the love

Quando un prodotto ha successo di solito vengono prodotte tantissime imitazioni (talvolta fuorilegge, N.d.R.) volte a “rubare” una fetta di mercato grazie ad un prezzo più contenuto: per limitare questo problema la Giochi Preziosi ha diffuso un video riguardante le LOL Surprise.

E’ innegabile che queste piccole bamboline abbiano conquistato le più piccole: in fin dei conti le doll sono dotate di tantissimi accessori interessanti e di qualità: è quasi impossibile resistere. Quale è il reale problema delle imitazioni che giungono illegalmente in commercio? Non solo esse possono deludere in quanto a composizione ma essere costruite con materiali non adatti e quindi pericolosi per coloro che ci giocano. E’ per questo motivo che la Giochi Preziosi ha voluto fare un video che possa aiutare tutti i genitori a riconoscere le LOL Surprise. Esso può essere riassunto nella to do list seguente:

  • controllare che il marchio LOL Surprise sia presente sulla sfera della bambola e che non sia contraffatto
  • verificare che nella descrizione del prodotto, accanto alle sorprese, sia indicato il produttore “MGA Entertainment INC.”
  • acquistare solo sfere singole e non in confezioni di cartone o altro tipo di confezionamento
  • fare attenzione ai colori: ogni serie viene confezionata in un solo colore esternamente
  • accertarsi che le sorprese siano suddivise per strati all’apertura
  • accertarsi che non vi siano parti metalliche.

Piccoli accorgimenti che possono rendere più semplice tenersi lontani da prodotti contraffatti e quindi potenzialmente pericolosi per i bambini che amano giocarci. Essere più attenti a monte può aiutare ad evitare spiacevoli conseguenze sul lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>