Disney, bambini e giochi online

di Marina Commenta

A tutti i bambini piacciono le storie Disney e anche interagire con i propèri beniamini. Ci sono tantissimi giochi che si possono acquistare nei migliori negozi, ma anche programmi televisivi sui canali dedicati.

Con il televisore si può anche interagire, ma una delle cose più forti per i bambini è il computer associato ai giochi.

Ai bambini che hanno la fortuna di poter guardare i canali Disney e si appassionano a qualche serie c’è la possibilità di giocare sul sito della Disney stessa che propone tantissimi giochi online tra cui c’è soltanto l’imbarazzo della scelta.

Alcuni sono prettamente maschili, altri femminili. Ultime novità aggiunte sono il gioco di Zack e Cody i due gemelli, i due re sull’isola più pazzesca che ci sia, i mitici fratelli Pheneas e Ferbe e lo stuntman più simpatico che ci sia Chick Chiapposchi.

Nel sito ci sono giochi per i bambini di qualsiasi età, anche per i più piccoli che si possono cimentare con la creatività. Attraverso il laboratorio creativo di Art Attack i bimbi possono cimentarsi nella pittura e creare quadri.

Ci sono anche gli Avengers, Topolino con le storie da detective. Non manca Spiderman con la sua ultima avventura. Per le bambine ci sono giochi, ma in quantità minore. In effetti sono meno la femminucce che aman stare davanti al computer a giocare.

Preferiscono dedicarsi ad altri tipi di giochi. Ovviamente, come ricordo spesso, il tempo passato davanti al computer, e più largamente agli schermi, non dovrebbe essere troppo. Mezzora, al massimo un’ora, intervallato dalle pause.

Quale momento scegliere? Quello in cui no genitori abbiamo qualcosa da fare di veramente urgente, complicato o che ci porta via attenzione. Non si deve utilizzare il computer o la televisione come baby sitter o abusarne, qualche volta però può essere utile.

il link per il sito è Disney.it, in italiano, per fortuna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>