Consigli per la scelta di un regalo di Natale sicuro e divertente

di Marco Valeri Commenta

I bambini di tutte le età sono già in trepidazione per l’arrivo del Natale 2013 e di tutti i regali che porterà con sé. In molti hanno già scritto la letterina a Babbo Natale, altri stanno ancora pensando a quale dei tanti giocattoli e simili proposti dalla tv e dai giornali vorranno trovare sotto l’albero.

Dopo che i bambini avranno espresso il loro desiderio, i genitori dovranno cercare di esaudirlo senza mettere a rischio il portafogli e la sicurezza del bambino. 

Associazioni di consumatori e di medici hanno infatti lanciato un allarme a tutti i genitori per il Natale 2013, chiedendo di fare particolare attenzione alla qualità e alle certificazioni dei giocattoli che si acquisteranno in questi giorni: le festività natalizie fanno aumentare il numero di giocattoli contraffatti in circolazione ed è quindi necessario controllare che la confezione e l’etichetta del prodotto riportino il marchio di certificazione europea.

Inoltre, nella scelta dei regali di Natale è consigliato controllare che i materiali e i componenti del giocattolo siano atossici e non infiammabili ed evitare di acquistare, in ogni caso, giocattoli alimentati a corrente.

Oltre alle raccomandazioni sulla sicurezza dei giocattoli, sono arrivate anche quelle per il portafogli. Non per forza i regali dei bambini devono essere quelli proposti dalla tv: se il bambino desidera un giocattolo non alla vostra portata, parlate con lui spiegando la situazione in modo adatto per la sua età e proponete un’alternativa originale.

Ciò che conta di più è che il piccolo possa condividere il regalo con i genitori una volta scartato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>