Pelouche Lilliputiens, deliziosi animaletti

di Marina Commenta

 

 Sono sempre ben accetti come regalo i pelouches, tutti i bambini, maschietti o femminucce che siano, apprezzano questi giochi morbidi e teneri, spesso se li portano anche a letto. Mio figlio ad esempio se li portava tutti perchè sceglierne uno piuttosto che un altro poteva creare tra loro differenze!

I pelouche sono i primi amici dei bambini, i primi giochi cui si affezionano, che ritengono quasi animali veri e trattano come tali, a volte.

in altre occasioni vengono presi come pungiball e lanciati oppure presi a pugni.  Devo ammettere che questo uso a me un pò dispiace, però del resto sono loro giochi e devono sentire di essere liberi di fare anche così. Sbagliato? Forse no. Se un bambino rompe un gioco a cui tiene di certo se ne dispiace, ma imparerà a “tenerli d’acconto” trattandoli con maggiore cura.

Personalmente credo che niente valga di più dell’imparare sul campo, con l’esperienza e tramite l’osservazione, ma tornando ai pelouches, vi propongo questo della Lilliputies, un’azienda francese, che produce animaletti di stoffa davvero deliziosi.

Sono morbidi e colorati, si tengono bene in mano e piacciono ai bambini per le forme particolari che hanno. Questo è una specie di cane bassotto, si chiama Jeff e si può regalare dai tre mesi del bambino in su. Ha due pratiche maniglie per poterlo comodamente agganciare al braccio del bimbo, alla carrozzina oppure passeggino.

è lungo ventisei centimetri. La Lilliputies produce tantissimi giochi diversi per bambini di tante età. Per avere maggiori informazioni o vedere l’intero catalogo potete collegarvi al sito dell’azienda e curiosare tra le pagine, altrimenti trovare negozi che li vendono.

Una cosa volevo sottolineare dei giocattoli di questa azienda: sono certificati Azofree, vuol dire che non contengono coloranti all’azoto e metalli pesanti sono quindi ecologici e non fanno male alla salute dei bambini che sono abituati a mettere tutto in bocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>